Caricamento...

ALLARME

Gasolio Sporco

Fuel Quality NEWS

Informazioni dal mondo dell'automotive
Home / MotorSistem / News / Articolo
gasolio sporco danni al motore

ALLARME GASOLIO SPORCO

Negli ultimi anni, il problema del gasolio sporco nei distributori di carburante ha suscitato crescente preoccupazione tra i conducenti di auto diesel. Questo fenomeno, sebbene meno evidente rispetto ad altri rischi stradali, può avere conseguenze significative sulla salute dei veicoli e sull'ambiente. In questo articolo, esploreremo i pericoli associati al gasolio sporco nei distributori e come essi possano influenzare le auto diesel.

La Fonte del Problema: Distributori di Carburante Contaminati

I distributori di carburante sono spesso soggetti a diversi fattori che possono causare la contaminazione del gasolio. Questi includono la presenza di acqua, sedimenti, microbi e altre impurità presenti nei serbatoi sotterranei o nel corso del trasporto. Mentre gli operatori delle stazioni di servizio devono seguire rigorose linee guida per garantire la qualità del carburante, il rischio di contaminazione non è mai del tutto eliminato.

Pericoli per le Auto Diesel:


  • Ostruzioni nei Filtri del Carburante:
  • Il gasolio sporco è una miscela di particelle solide e liquide che possono ostruire i filtri del carburante delle auto diesel. Queste ostruzioni compromettono il flusso del carburante verso il motore, riducendo l'efficienza del veicolo e aumentando il rischio di danni.
  • Usura Accelerata dei Componenti del Motore:
  • Particelle abrasive presenti nel gasolio sporco possono causare un'eccessiva usura dei componenti del motore, come iniettori e pompe del carburante. Questo può portare a un rapido deterioramento delle prestazioni del veicolo e a costosi interventi di riparazione.
  • Aumento delle Emissioni Inquinanti:
  • Un motore diesel che funziona con gasolio sporco può generare emissioni inquinanti superiori rispetto a un motore alimentato con carburante pulito. Ciò contribuisce alla deterioramento della qualità dell'aria e all'aggravamento dei problemi ambientali.

    Ridurre i Rischi:


  • Manutenzione Regolare:
  • La manutenzione regolare del veicolo è essenziale per mitigare i rischi associati al gasolio sporco. Cambiare regolarmente i filtri del carburante e sottoporre il sistema di alimentazione a controlli periodici può aiutare a prevenire danni maggiori.
  • Scelta Attenta della Stazione di Servizio:
  • I conducenti possono ridurre il rischio di gasolio sporco selezionando stazioni di servizio affidabili e ben gestite. Le stazioni di carburante che seguono protocolli rigorosi per la gestione della qualità del carburante sono meno inclini a causare problemi ai veicoli.
  • Sensibilizzazione del Pubblico:
  • Informare i conducenti sui rischi associati al gasolio sporco può contribuire a una maggiore consapevolezza e attenzione quando si sceglie dove rifornirsi di carburante.

    In conclusione, il gasolio sporco nei distributori rappresenta un rischio sottostimato per le auto diesel. La consapevolezza e la manutenzione preventiva sono fondamentali per preservare la salute del veicolo e mitigare gli impatti negativi sulla guida, sull'ambiente e sulla salute umana.

    Approfittiamo delle notizie di cronaca degli ultimi giorni (Leggi la notizia su PugliaPress), legate alle problematiche insorte con l'utilizzo di gasolio sporco, probabilmente uscito da una raffineria di Taranto, per ricordare l'importanza della prevenzione e dei controlli, per avere carburante di alta qualità, certificata Fuel Quality.

    Centinaia di auto danneggiate dal gasolio sporco a Taranto

    Lo "Sportello dei Diritti" di Taranto ha registrato un centinaio di denunce contro l'ENI, per avere distribuito alle Aree di Servizio delle province di Lecce, Brindisi, Taranto, del gasolio sporco o raffinato male. Non un caso sporadico ma tantissime le auto diesel danneggiate dalla combustione di gasolio sporco, finite in panne dopo pochi chilometri dal rifornimento e con danni seri alle pompe di gasolio e iniettori. I danni subiti sono stimati attorno ai 1'500 euro di media, tanto costerebbe l'intervento per sostituire pompe e iniettori dei motori diesel, rovinati dalla cattiva combustione del gasolio raffinato dall'ENI di Taranto. Le lamentele dei cittadini sono state raccolte dallo "Sportello dei Diritti" che ha dato vita ad una Class Action per cercare di avere maggiore potere in sede giudiziaria.

    • Allarme gasolio sporco guasti al motore
    • Allarme Gasolio Sporco al distributore
    Le risposte da ENI SpA non si sono fatte attendere, è stata prontamente diramato un comunicato per chiarire la posizione ufficiale dell'azienda:

    “Eni conferma che il gasolio spedito dalla raffineria di Taranto rispetta tutti i requisiti di qualità previsti, per cui si esclude categoricamente che le presunte anomalie possano essere imputabili alla raffineria. Sono tuttora in corso approfondimenti sulla catena di distribuzione a valle per accertare le cause dei disservizi subiti.”

    Comunicato ENI SpA

    Fuel Quality nasce con l'intento di fornire all'automobilista carburante sicuro. La rete di distributori Fuel Quality offre carburante di qualità controllata e certificata da MotorSistem, industria chimica che da circa 20 anni opera nel settore dei prodotti chimici professionali. MotorSistem verifica periodicamente gli impianti della rede di distributori di carburante Fuel Quality, provvedendo alla bonifica dei serbatoi o cisterne e al trattamento del gasolio e benzina.

    Vuoi far aderire la tua Area di Servizio a Fuel Quality? Contattaci i tuoi clienti ti ringrazieranno.




    carburante pulito trattamento motorsistem
    Carburante pulito trattamento MotorSistem

    Commenti(3)

    • Mar 9, 2022, at 10:23  Reply

      Dove trovo la rete dei distributori affiliati?

      Mar 12, 2022, at 07:27  Reply

      Complimenti per l'iniziativa, ho avuto brutte esperienze con gasolio di pessima qualità che mi ha causato danni al motore. Michele i distributori li trovi sulla mappa in Home Page

    • Jun 20, 2021, at 09:41  Reply

      Prima usavo i prodotti di altre marche ma il mio meccanico mi ha fatto conoscere i motorsistem che devo dire sono molto buoni

    • Jun 23, 2021, at 11:07  Reply

      Con l'additivo pulitore del fap ho risolto il problema del fumo e non si accende più la spia del motore